News

18 Ottobre 2022

Comunicazione n. 65 – Convegno “CATTEDRALI EUROPEE – Scienza e Restauro, dialogo tra tradizione e innovazione nelle competenze della conservazione” 26 – 27 Ottobre 2022

Prot.n.0003100/2022 Pisa, 18 ottobre 2022

Gentili Architetti,
si segnala l’undicesima edizione del Convegno Internazionale dedicato alle Cattedrali Europee, ideato e organizzato dall’Opera della Primaziale Pisana con il patrocinio dell’ Ordine degli Architetti P.P.C. della provincia di Pisa, dal titolo “*CATTEDRALI EUROPEE – Scienza e Restauro, dialogo tra tradizione e innovazione nelle competenze della conservazione*” che si svolgerà i giorni *26 – 27 ottobre p.v. *presso l’Auditorium G. Toniolo in Piazza Arcivescovado – Pisa.
L’ evento potrà essere seguito *gratuitamente *sia_in presenza_, presentandosi nella sede del Convegno e registrandosi presso la segreteria organizzativa dell’Opera della Primaziale Pisana, sia in _modalità streaming_ iscrivendosi al corso dedicato su iM@teria e cliccando sul link presente nell’area riservata.
Per la giornata del *26 Ottobre 2022 *saranno riconosciuti *7 CFP *agli architetti partecipanti, previa iscrizione _obbligatoria _al corso dedicato su iM@teria al codice ID *ARPI445*. Per la giornata del *27 Ottobre 2022* saranno riconosciuti *6 CFP *agli architetti partecipanti, previa iscrizione _obbligatoria _al corso dedicato su iM@teria al codice ID *ARPI446*.
Per informazioni e approfondimenti visitare il sito dell’Opera Primaziale Pisana: www.opapisa.it/notizie/cattedrali-europee-xi-edizione/ o scrivere a: info@opapisa.it
In allegato le locandine delle giornate.
Cordiali saluti.
La Referente della Formazione (Arch. Alessandra Meini)
La Consigliera Segretaria (Arch. Chiara Prosperini)

Comunicazioni
My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.