Trasparenza

La prevenzione della corruzione è finalizzata a favorire forme diffuse di controllo sul perseguimento delle funzioni istituzionali e sull’utilizzo delle risorse del Consiglio Nazionale e degli Ordini.

Il Consiglio Nazionale e gli Ordini sono dotati di una autonomia finanziaria, poiché ripetono i loro mezzi di finanziamento direttamente dalla base associativa di cui sono espressione. Entrambi fissano autonomamente le risorse finanziarie necessarie per il loro scopo e, di conseguenza, l’importo dei contributi da richiedere ai loro membri, determinato da essi stessi in sede assembleare.

In base al D.L. 31 agosto 2013, n. 101, convertito nella L. 30 ottobre 2013, n. 125, art. 2, commi 2 e 2 bis, gli Ordini ed i relativi organismi nazionali non sono gravanti sulla finanza pubblica, e si adeguano, con regolamenti propri e tenendo conto delle relative peculiarità, ai principi del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165.

L’art. 2 bis comma.2 del DLgs 33/2013, come modificato ed integrato dal Dlgs 97/2016, si specifica, alla lett.a), che la disciplina prevista per le P.A. si applica anche, in quanto compatibile, agli ordini professionali, in tal modo sancendo che il Consiglio Nazionale non è una P.A. che può essere ricompresa tra quelle di cui all’art 1 co. 2 D.Lgs 165 2001, proprio perché non è soggetta a misure di finanza pubblica.
La definizione di “compatibile”, con riferimento alla trasparenza, è stata definita dall’A.N.AC. il 28 dicembre 2016 con le “Prime linee guida recanti indicazioni sull’attuazione degli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni contenute nel d.lgs. 33/2013 come modificato dal d.lgs. 97/2016”, dove viene specificato, al punto 1, che si rinvia “a un apposito atto d’indirizzo per gli ordini professionali” aggiungendo tuttavia che “Al fine di consentire da subito l’adeguamento da parte di detti soggetti alla disciplina sulla trasparenza si precisa, sin da ora, che il criterio della “compatibilità” va inteso come necessità di trovare adattamenti agli obblighi di pubblicazione in ragione delle peculiarità organizzative e funzionali delle diverse tipologie di enti, e non in relazione alle peculiarità di ogni singolo ente. Diversamente si avrebbe un’applicazione estremamente diversificata e disomogenea della trasparenza, anche all’interno della stessa tipologia di enti, conseguenza non rispondente allo scopo della norma e all’obiettivo di poter effettuare, tra le altre cose, comparazioni e confronti”.

– ORGANO DI INDIRIZZO POLITICO – CONSIGLIO DELL’ORDINE

Consiglio dell’Ordine in carica per il quadriennio 2017-2021
Atto di nomina

scarica il pdf

Regolamento Ordine approvato in data 12.03.2018 

scarica il pdf

Il Consiglio dell’Ordine, in data 04.09.2017 ha deliberato di aggiornare la pagina “Consiglio Trasparente” in relazione alle nuove Linee Guida ANAC  e a quanto previsto dall’art. 13 del Regolamento dell’Ordine, che specifica che i Componenti del Consiglio non ricevono alcun compenso per l’opera svolta in relazione all’incarico di Consigliere – (Linee Guida ANAC  art. 2.2.2.”svolgimento degli incarichi a titolo gratuito”  

scarica il pdf

 

– ATTESTAZIONE OIV

scarica il pdf

 

– CONSIGLIO DI DISCIPLINA

Consiglio di Disciplina dell’Ordine in carica per il quadriennio 2017/2021

Atto di nomina

scarica il pdf

 

– GETTONI PRESENZA

Non è previsto il gettone di presenza per i membri del Consiglio dell’Ordine.

 

– SOCIETA’ O FONDAZIONE PARTECIPATE DALL’ORDINE

L’Ordine degli Architetti P.P.C. della Provincia di Pisa non è in possesso di quote di partecipazione in Società o Fondazioni.

– PIANO TRIENNALE PER LA TRASPARENZA E L’INTEGRITA’

 

– ATTIVITA’ DELL’ORDINE

AttivitàUnità organizzativa e Responsabile
Provvedimenti disciplinari a carico degli IscrittiSegreteria del Consiglio di Disciplina territoriale Presidente Consiglio Architetto Bellarmino Bellucci
Iscrizione, trasferimento e cancellazione dall’Albo e dall’Elenco specialeUfficio Albo Consigliere Delegato Architetto Chiara Prosperini
Rilascio di certificati e attestazioni relative agli IscrittiUfficio Albo Consigliere Delegato Architetto Chiara Prosperini
Accredito eventi formativiUfficio FPC Consigliere Delegato Architetto Marta Ciafaloni
Riconoscimento crediti FPC degli IscrittiUfficio FPC Consiglieri Delegati Architetto Marta Ciafaloni
Pareri in materia di onorariCommissione liquidazione Parcelle – Consiglio Ordine Presidente Commissione Architetto Albertino Linciano
Composizione delle contestazioni che sorgono, in dipendenza dell’esercizio professionale, tra gli Iscritti all’Albo e tra questi e i loro clientiSegreteria di Presidenza Presidente Consiglio Ordine Architetto Patrizia Bongiovanni PRESIDENTE
Accesso Documenti AmministrativiSegreteria di Presidenza Consigliere Segretario Chiara Prosperini
Iniziative Culturali, patrocini, manifestazioniConsigliere Delegato Architetto VicePresidente Marta Ciafaloni
Bilancio, aspetti economiciConsigliere Tesoriere Architetto Alessandro Braione
Verifica bandi affidamenti incarichi e concorsiConsigliere Delegato Architetto Gabriele Cei
Comunicazione (sito, newsletter ecc.)Consigliere Tesoriere Architetto Alessandro Braione
PersonaleConsigliere Segretario Architetto Alessandro Braione

 

– SCHEDE GESTIONE DEL RISCHIO E DELLA SCHEDA DI MAPPATURA DEL RISCHIO

Schede gestione del rischio e della scheda di mappatura del rischio scarica il pdf

 

 – ACCESSO CIVICO

Dati Referente Ordine per il Regolamento sulla Trasparenza e Prevenzione della Corruzione :

CONSIGLIERE ARCHITETTO MARTA CIAFALONI

Nominato nella seduta consiliare del

Modulo richiesta accesso civico  scarica il doc

Modulo richiesta accesso civico  scarica il pdf

Sotto-Sezione

– ALTRI CONTENUTI – CORRUZIONE”

Scheda per la predisposizione della relazione annuale della corruzione  scarica il formato excel

Relazione del Referente 16.01.2017  scarica il pdf

 

– ALTRI CONTENUTI – ACCESSIBILITA’ E CATALOGO DI DATI, METADATI E BANCHE DATI:

 

*********************************************************************************************************************************************************************************

Avviso di selezione pubblica per

Scadenza 31 gennaio 2020

AVVISO scarica il pdf
FAC SIMILE DOMANDA scarica il pdf

 

**********************************************************************************************************************************************************************************

Avviso pubblico di mobilità esterna volontaria ex art.30 D.Lgs n. 165/2001 per titoli e colloqui

Il Consiglio dell’Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della provincia di Pisa,  nella seduta 3 febbraio 2020, ha indetto un avviso di selezione per una procedura di mobilità esterna volontaria ex art.30 D.lgs 165/2001, per titoli e colloquio, ai fini della copertura di n.1 unità di personale vacante nella dotazione organica dell’Ente ed avente il profilo di Operatore amministrativo contabile – categoria C – posizione economica C1 – del C.C.N.L. applicabile agli Enti pubblici non economici a tempo pieno (36 ore settimanali) ed indeterminato, addetto ad attività contabili dell’Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Pisa.

Il Consiglio ha disposto la pubblicazione dell’avviso sul sito istituzionale dell’Ordine per 30 giorni consecutivi a far data dal 4.2.2020

Al termine dei 30 giorni previsti per la pubblicazione (4.3.2020) gli aspiranti  avranno 30 giorni di tempo per presentare la propria candidatura; pertanto il 4 marzo 2020 sarà il termine ultimo per la presentazione delle domande, esclusivamente con una delle modalità di cui all’art. 2 dell’Avviso.

AVVISO scarica il pdf

DOMANDA scarica il doc